Chiudi

Ricerca

Corrispondenze dal Senegal: fiocco rosa in cantiere

Nel cantiere per la scuola di Keur Ndiobo (quartiere di Tivaouane, Senegal) che amici e lettori di Terre di mezzo stanno sostenendo con tanta generosità, si intrecciano speranze e storie di vita. Il capo dei muratori, Ngagne Seye, è diventato papà di una bimba un paio di settimane fa.

Racconta Khalifa Thiam (in foto) membro dello staff di Terre di mezzo, originario di Keur Ndiobo e ideatore del progetto:

Ngagne Seye mi ha già detto che la iscriverà nella nostra scuola appena ne avrà l’età giusta. Questa bambina potrà studiare nella scuola costruita dal suo papà, penso ne sarà orgogliosa. E per noi è un motivo in più per impegnarci con tutte le nostre forze per lavorare al meglio.

Il progetto prevede di realizzare in Senegal una scuola per bambini dai due ai sette anni, ristrutturando un edificio nel quartiere di Keur Ndiobo, situato nel comune di Tivaouane, a circa 80 chilometri dalla capitale Dakar. Oggi le famiglie sono costrette a portare i bambini in altre scuole lontane alcuni chilometri perché nel quartiere non ci sono scuole materne per i bambini più piccoli. Quelle che non possono permettersi le spese di viaggio, però, sono costrette a tenere i figli a casa.

A che punto siete con i lavori?
In due mesi e mezzo abbiamo realizzato tutte le pareti del piano terra e stiamo completando il soffitto. Hanno così preso forma un’aula di quasi 60 metri quadri, gli uffici di direttore e segreteria, la cucina, la mensa e tre bagni.

Mentre procede la costruzione state lavorando anche alla programmazione didattica?
Abbiamo cominciato a incontrare maestri e direttori di altre scuole. Tutti ci hanno dato preziosi consigli e stanno iniziando delle belle collaborazioni che saranno molto utili quando apriremo la scuola. Stiamo anche consultando alcuni esperti per scegliere i colori delle pareti delle aule e degli altri locali della scuola. Vogliamo che sia una scuola bella e accogliente!

Per partecipare al progetto con una donazione:
Insieme nelle Terre di mezzo Onlus
Conto corrente BPM Agenzia 7
IBAN: IT 29 F 05034 01695 000000048785
Causale (persone fisiche)
EROGAZIONE LIBERALE A FAVORE DEL PROGETTO “Scuola Keur Gouneyi”
Causale (imprese)
EROGAZIONE LIBERALE ai sensi art. 100 comma 2 lettera h) DPR 917/86A A FAVORE DEL PROGETTO “Scuola Keur Gouneyi”

C’è sempre una buona occasione per donare. Per il battesimo di un bimbo, gli amici hanno voluto offrire a suo nome una donazione al progetto della scuola in Senegal, promosso da Insieme nelle Terre di mezzo onlus. Da quando abbiamo lanciato la raccolta, sono tante le persone che si sono coinvolte: dagli illustratori dei nostri libri che hanno offerto le loro tavole ai lettori che con generosità hanno risposto al nostro appello. E dunque ciascuno di noi può immaginare la sua buona occasione. Perché non organizzare una cena di raccolta fondi tra amici, colleghi o parenti? Oppure, perché non creare un gemellaggio tra la scuola materna frequentata dai nostri figli e quella che sta sorgendo nel quartiere di Keur Ndiobo? Un anniversario particolare, da ricordare con un gesto che aiuterà così le prossime generazioni di bambini di quel quartiere? Ogni più piccolo contributo sarà gradito ed importante! Grazie!


Di me tempo fa ho scritto: "Cammino molto e sono un giornalista. Le due cose si sposano bene, perché mi piace l'idea che un giornalista debba consumare le suole delle scarpe". Ora giro per Milano anche in bici e quindi consumo pure i copertoni. Scrivo su Redattore Sociale e mi trovate su Facebook.

  • Iscriviti alla nostra newsletter

    Subscribe to our newsletter

    Our monthly newsletter with a selection of the best posts

  • Terre di mezzo

    Casa editrice con sede a Milano. Pubblichiamo 70 titoli all’anno, scelti e realizzati con cura per voi.
    I Percorsi a piedi e in bicicletta, i libri per bambini de L’Acchiappastorie, i manuali creativi delle Ecofficine sono le nostre collane principali.
    Per primi abbiamo pubblicato la Guida al Cammino di Santiago, titolo bestseller oggi giunto alla 12ma edizione.
    Tra i nostri libri più amati e conosciuti: La grande fabbrica delle parole, albo illustrato da Valeria Docampo e la serie Dory Fantasmagorica, di Abby Hanlon.

Nessun prodotto nel carrello.