Chiudi

Ricerca

Ricerca

Maru Godas racconta “Belle di natura. Manuale illustrato di cosmesi biologica”

maru godas

La vera bellezza non è quella che ci impone lo sguardo della società, ma brilla nelle differenze, e ognuno ha la sua. Da questa convinzione è partita Maru Godas nell’ideazione e creazione del suo Belle di natura, un manuale che è anche un po’ narrazione di vita vissuta, e un po’ albo illustrato. L’abbiamo raggiunta a Barcellona con questa intervista per farci raccontare di più sul libro e sulle molteplici abilità creative che traspaiono da quest’opera. Buona lettura. E poi, “mani in pasta”!

Maru, hai gestito un negozio di fiori, ​​sei un’illustratrice e organizzi workshop in tutto il mondo. Come sono nate queste passioni e come si combinano nella tua vita?

Non è stato facile! E ho dovuto fare anche delle scelte, per esempio quella di lasciare la mia attività di vendita di fiori, altrimenti non avrei avuto tempo per tutto… Ora mi dedico completamente all’illustrazione, alla pittura, ai libri e ai laboratori anche se il mondo vegetale continua ad essere presente nella mia vita quotidiana e si riflette nel mio lavoro.
La natura ha sempre fatto parte del mio lavoro, che fosse sotto forma di ricette cosmetiche, o nella coltivazione di fiori e piante, o nell’illustrare e dipingere paesaggi. La mie idee nascono da un’unica sensibilità capace di esprimersi in diversi modi.
Belle di natura è esattamente la cosa che avrei voluto riuscire a realizzare. L’ho creato pensando al libro che avrei desiderato per me, e avendo in mente tutte quelle donne che, come me, vivono la natura e la bellezza con gioia, felicità e libertà.

Belle di natura è una guida illustrata che accompagna passo dopo passo il lettore nell’autoproduzione di cosmetici naturali. Puoi dirci come è nato questo libro e quali tecniche hai usato per le immagini che tu stessa hai realizzato?

Come spiego nel prologo, i rimedi naturali sono qualcosa che è sempre appartenuta alla mia vita quotidiana in casa: ho imparato innanzitutto dalla saggezza di mia madre e di mia nonna; poi anche dalla formazione come fiorista, a corredo della quale ho fatto tantissimi corsi legati all’uso di piante, oli essenziali, rimedi naturali. La mia principale attività professionale è sempre stata in qualche modo legata alla grafica e all’editoria. Belle di natura è dunque un mix delle mie passioni! Per prima cosa, lavorando su Belle di natura, ho impostato i contenuti e la struttura e ho abbozzato tutte le pagine. Per fare le illustrazioni, ho usato le mie fotografie e materiali. Ho usato diverse tecniche: gouache, matita colorata e collage, anche Photoshop per il ritocco in digitale.

Un tema che emerge chiaramente dalle pagine di Belle di natura è la celebrazione del corpo e bellezza di tutte e tutte, al di là degli standard prestabiliti: perché hai pensato che questo fosse un aspetto così importante?

Sono convinta che ci sia bisogno di sentirsi felici con il proprio corpo, per quello che è, gustando la nostra vita in modo libero. La bellezza interiore si riflette sul nostro aspetto. L’energia dei prodotti naturali è una cura per noi stessi,
la nostra anima, il nostro corpo, e per il pianeta. La bellezza è imperfezione, diversità, gioia, amore, libertà.

Un augurio o una anticipazione che vuoi condividere con i tuoi lettori qui in Italia!

Prima di tutto, voglio ringraziarli per l’accoglienza riservata a questo libro. Sto ricevendo tanti commenti positivi!
Ci sono alcuni progetti sui quali sto già lavorando, uno di questi è un prossimo manuale, sempre illustrato da me, relativo alle diverse tecniche di illustrazione. Spero possa essere pubblicato anche da voi e che piacerà a chi ha già apprezzato Belle di natura.

We akcnowledge the kind help of Editorial GG for this interview

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità della collana Ecofficine?

Iscriviti alla nostra newsletter
Consenso(Obbligatorio)

consigliato da noi

Nessun prodotto nel carrello.