Chiudi

Ricerca

Angelofabio Attolico

Dottore di ricerca in archeologia post classica presso l’Università degli Studi di Bari, ha fatto molti interventi in Convegni Internazionali e scritto diverse pubblicazioni scientifiche in materia di archeologia e storia dell’arte medievale, con particolare attenzione all’età longobarda, alla viabilità antica e al fenomeno degli insediamenti rupestri.

Pellegrino e archeologo, dopo anni di attività all’estero da ricercatore, è tornato in Italia per fare della sua passione per i cammini un lavoro, investendo sul suo territorio: la Puglia.

Angelofabio Attolico è tra gli autori, nell’ambito dei beni culturali e ambientali, del piano strategico della Cultura della Regione Puglia 2017-2020, si occupa dell’ideazione e dello sviluppo di prodotti turistici culturali, slow e green sia per enti pubblici che privati.

Inoltre è cofondatore della rete regionale Cammini di Puglia e di quella nazionale Cammini del Sud, e Presidente di In Itinere, società cooperativa con cui ha ideato, progettato e stutturato il Cammino Materano e la Via Traiana.

Ha lavorato per “South Cultural Routes”, progetto di valorizzazione del tratto salentino delle Vie Francigene nel Sud, sostenuto da Regione Puglia, Puglia Promozione,  Associazione Europea delle Vie Francigene, in collaborazione con le società Itineraria e In Itinere, Associazione “La casa delle comunità ospitanti degli Itinerari Francigeni della Puglia meridionale”, esperti e studiosi del territorio.

Per Terre di mezzo Editore ha scritto, insieme a Claudio Focarazzo e Lorenzo Lozito, “Il Cammino Materano” (2019): guida di un viaggio di sette giorni tra Puglia e Basilicata, tra passato e presente, dalle eredità storiche di Federico II agli orizzonti infiniti dell’altopiano delle Murge, modellati dal lavoro secolare dell’uomo, fino ad arrivare ai Sassi più famosi del mondo.

  • Iscriviti alla nostra newsletter

    Vuoi rimanere aggiornato sulle novità di Terre di mezzo?

    "*" indica i campi obbligatori

    Consenso*
    Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
  • Terre di mezzo

    Terre di mezzo editore è una casa editrice fondata a Milano nel 1994.
    Pubblica ogni anno più di 100 titoli. Tra le collane principali ci sono: L’Acchiappastorie albi e narrativa per l’infanzia, i Percorsi a piedi e in bicicletta, i manuali creativi delle Ecofficine.
    I primi grandi bestseller sono stati la prima guida al cammino di Santiago de Compostela e La grande fabbrica delle parole, di Valeria Docampo.
    Negli ultimi anni ha portato in Italia le serie di Dory Fantasmagorica e Cane Puzzone, ha pubblicato più di 40 guide ai cammini italiani e ha dato alle stampe i testi di Paolo Cognetti e Erri De Luca impreziositi dalle illustrazioni di Alessandro Sanna, e di Wislawa Szymborska con Guido Scarabottolo.

Nessun prodotto nel carrello.