Controtempo

Antonio Tabucchi Marina Marcolin ISBN: 9788861898318

Non si sa quasi niente di quest’uomo, tranne che è diretto a Creta per un convegno. Ma di fronte a un bivio, un’energia nuova, quasi una piccola felicità, lo fa deragliare verso l’imprevisto. E il tempo si attorciglia su se stesso fino a confondere la realtà con l’immaginario.

Un racconto ammaliante, che condensa in una piccola perla illustrata con delicatezza la poetica dell’ultima produzione di Tabucchi, una profonda riflessione sul tempo, sulle sue magie e distorsioni.

Il libro è impreziosito da pagine in acetato che riportano il ritmo di un antico nastro per organetto meccanico, e che velano e disvelano le illustrazioni durante lo sfoglio.

5,99 13,30 

SPEDIZIONI NAZIONALI GRATUITE PER ORDINI SOPRA I 29 EURO. CONSEGNA IN ITALIA IN 2-3 GIORNI LAVORATIVI.