Chiudi

Ricerca

Angela Fioroni

Nasce a Montefalco, comune in provincia di Perugia, nel 1948.

Dal 1980 al 1996 è protagonista, con varie associazioni e gruppi di ricerca regionali e nazionali, del rinnovamento della scuola elementare e della formazione dei docenti sui temi dell’educazione linguistica, della comunicazione e dei metodi di apprendimento/insegnamento.

Pubblica libri di testo per alunni delle elementari e guide per gli insegnanti, articoli su varie riviste specialistiche, e una Grammatica della Lingua Italiana per alunni delle Scuole Medie, oggi Secondarie di primo grado.

Dal 1997 al 2007 ricopre la carica di Sindaco del Comune di Pero, dove promuove un’intensa attività partecipativa della popolazione e un’altrettanto intensa attività di confronto con le Amministrazioni locali confinanti, con la Provincia, la Regione e il Governo, nonché con tutti gli Enti privati coinvolti, affinché grandi infrastrutture quali il Polo esterno della Fiera di Milano con la viabilità connessa, il prolungamento della Metropolitana e l’Alta Velocità ferroviaria possano essere realizzate con la condivisione e il consenso dei cittadini, ottenendo mitigazioni e compensazioni che contribuiscono alla riqualificazione e rigenerazione del territorio di Pero.

Nel 2008 viene eletta nell’esecutivo della Lega delle Autonomie Locali della Lombardia (Legautonomie Lombardia), un’Associazione di comuni, province e regioni, attiva su tutto il territorio nazionale. Costituita nei primi anni del Novecento, l’Associazione è da sempre impegnata per la crescita democratica e civile del Paese attraverso un processo di rinnovamento istituzionale fondato sulla valorizzazione delle amministrazioni locali e regionali.In Legautonomie Lombardia, Angela Fioroni ricopre l’incarico di Segretaria regionale.

Dal 2011 con Terre di Mezzo organizza la Scuola delle buone pratiche: laboratori in cui le Amministrazioni locali possono proporre e conoscere pratiche innovative e sostenibili di legalità, di gestione e rigenerazione del territorio, della riduzione e del riciclo dei rifiuti, del risparmio delle energie e dell’acqua, della produzione di energie rinnovabili, dell’efficientazione energetica degli edifici, di mobilità dolce, di trasporto pubblico, di welfare comunitario e generativo.

Nel 2012 acquista particolare rilievo il contrasto al gioco d’azzardo patologico, con il Manifesto dei sindaci per la legalità e il contrasto del gioco d’azzardo e una proposta di una legge di iniziativa popolare per la Tutela della salute degli individui tramite il riordino delle norme vigenti in materia di giochi con vincite in denaro-giochi d’azzardo, per la quale più di 400 comuni raccolgono 93.194 firme.

  • Iscriviti alla nostra newsletter

    Vuoi rimanere aggiornato sulle novità di Terre di mezzo?

    "*" indica i campi obbligatori

    Consenso*
    Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
  • Terre di mezzo

    Terre di mezzo editore è una casa editrice fondata a Milano nel 1994.
    Pubblica ogni anno più di 100 titoli. Tra le collane principali ci sono: L’Acchiappastorie albi e narrativa per l’infanzia, i Percorsi a piedi e in bicicletta, i manuali creativi delle Ecofficine.
    I primi grandi bestseller sono stati la prima guida al cammino di Santiago de Compostela e La grande fabbrica delle parole, di Valeria Docampo.
    Negli ultimi anni ha portato in Italia le serie di Dory Fantasmagorica e Cane Puzzone, ha pubblicato più di 40 guide ai cammini italiani e ha dato alle stampe i testi di Paolo Cognetti e Erri De Luca impreziositi dalle illustrazioni di Alessandro Sanna, e di Wislawa Szymborska con Guido Scarabottolo.

Nessun prodotto nel carrello.