Chiudi

Ricerca

Come leggere i fumetti con i bambini

scritto e illustrato da me

“Scritto e disegnato da me”: un titolo che è tutto un programma, quello dell’albo appena pubblicato nella nostra collana L’Acchiappastorie, vincitore del premio Bologna Ragazzi Award nella sezione Fumetti per primi lettori. Si tratta di un lavoro firmato Liniers, autore argentino noto al grande pubblico in particolare per le sue tante opere e per le strisce pubblicate sul periodico Internazionale. In appendice all’albo, una serie di (gioiose!) regole che l’autore ci tiene a lasciare a chi vuole intraprendere un’esperienza di lettura dei libri a fumetti con i bambini. Ve le proponiamo in questo articolo, insieme con i nostri consigli di lettura. Enjoy.

I CONSIGLI DI LINIERS SU COME LEGGERE I FUMETTI CON I BAMBINI

I bambini adorano i fumetti! Sono attratti dai dettagli delle immagini che li invogliano a leggere le parole. I fumetti sono perfetti per le riletture e permettono, sia ai lettori alle prime armi sia a quelli che hanno qualche difficoltà, di seguire con piacere storie complesse e con un vocabolario ricco. Ma visto che i fumetti hanno le loro regole, ecco alcuni consigli per leggerli insieme ai bambini.

GUIDATE I GIOVANI LETTORI

Con un dito indicate il testo che state leggendo, ma fate attenzione a non coprire l’espressione del personaggio che parla.

RECITATE!

Pensate al fumetto come a un copione teatrale e leggete calandovi nei personaggi. Assegnate delle parti ai bambini, o fategli fare i rumoristi, un ottimo modo per allenare le abilità fonetiche.

LASCIATELI INDOVINARE

I fumetti forniscono molto contesto alle parole, così i bambini che stanno imparando a leggere possono provare a indovinare con dei solidi indizi. Come un puzzle da completare, i fumetti guidano i bambini a fare connessioni, quindi controllate la comprensione dei piccoli lettori chiedendogli: “Che cosa sta pensando questo personaggio?”. (E non sorprendetevi se i bambini scopriranno i dettagli prima di voi).

PARLATE DEI DISEGNI

Sottolineate come l’autore dà ritmo alla storia inserendo delle pause (vignette senza parole) o delle azioni molto veloci (un’esplosione di vignette più piccole). Discutete di come la forma e la dimensione delle vignette siano significative.

MA SOPRATTUTTO, DIVERTITEVI!

Ovviamente non c’è un solo modo giusto per leggere, quindi cercate quello che vi diverte di più. Una volta che i bambini impareranno a vedere la storia nella loro immaginazione, avranno scoperto il gusto della lettura e non si fermeranno più. A quel punto dovrete solo procurargli altri libri, e altri fumetti.

PER INIZIARE: “SCRITTO E ILLUSTRATO DA ME”

Con la sua nuova scatola di colori, Enrichetta si mette all’opera. Siamo con lei mentre inventa la trama, disegna le scene, si fa domande, si emoziona, e pagina dopo pagina dà vita alla mirabolante storia del mostro a tre teste e due cappelli, con la piccola Emily che prima lo teme e poi si trova ad aiutarlo, e il terribile nemico finale…. il mostro a una testa e tre cappelli! A metà tra albo illustrato e fumetto, Racconta il piacere del processo creativo e fa venire voglia di prendere in mano le matite colorate. Nel 2020, Scritto e illustrato da me ha vinto il Bologna Ragazzi Award nella categoria Comics – Early readers. L’autore, Liniers, vive a Buenos Aires con la moglie e tre figlie, che gli hanno dato l’ispirazione per questo libro.

SERIE A FUMETTI PER I PIÙ PICCOLI, 4-6 ANNI

I supereroi del bosco è la serie perfetta da proporre come primo fumetto accompagnato, in lettura a voce alta, per i bimbi dai 4 anni; e come lettura autonoma per chi inizia la primaria.

Protagonisti: Flash la tartaruga e Balbir Supertigre, impegnati a risolvere misteri e quesiti legati all’ambiente e alla natura! Con schede “lo sapevi che?” alla fine di ogni libro.

SERIE A FUMETTI PER IL PRIMO CICLO DELLA SCUOLA PRIMARIA

Oscar Superstar, di Greg Pizzoli: storie brevi, in stampatello maiuscolo, perfette per primi lettori autonomi.

Protagonisti: il maialino Oscar, Nocciolina la cavalla, Bizz l’ape sensibile, e quel brontolone di Krabbit il coniglio! In appendice a ciascun volume, schede creative per divertirsi a inventare nuove avventure.

Grolefante e Topolino (Pierre Delye, Ronan Badel); piccole avventure quotidiane alla scoperta del mondo! Deliziose pillole di filosofia per bambini (6-8 anni). Fumetti con caratteri in alfabeto maiuscolo.

SERIE A FUMETTI PER IL SECONDO CICLO DELLA SCUOLA PRIMARIA

Per i più grandi (8-10 anni), i tre episodi della serie Olga, di Elise Gravel. Narrativa a fumetti.

Olga adora gli animali e da grande vuole fare la zoologa. Un giorno scopre Meh, una strana creatura rosa e rotondetta che diventa compagna di avventure – insieme a Rita, il ragno che parla francese! olga/

ALBI A FUMETTI

La filosofia koala. scritto e disegnato da Béatrice Rodriguez. Perché il tempo è così prezioso se in realtà è a disposizione di tutti? Cosa significa “compassione”? Bisogna credere ai propri sogni e cercare di realizzarli?

Appollaiati sul loro albero preferito, Koala, Uccellino e Camaleonte si interrogano in modo lieve e ironico sui piccoli grandi temi della vita. Un manuale poetico di filosofia quotidiana.



L’ascensore magico (di Mihn Lè, Dan Santat) Iris adora schiacciare il pulsante dell’ascensore: è il suo compito da sempre, quando esce con mamma, papà e fratellino. Finché, un giorno..

Il fratellino le ruba la scena e Iris è davvero molto arrabbiata! Ma da questa situazione di disagio – e dal casuale ritrovamento nella spazzatura di un vecchio pulsante rotto – nascerà un’esperienza magica. Un grande e bellissimo segreto. Che Iris, a sorpresa, deciderà di condividere…


Un albo a metà tra silent e fumetto, con illustrazioni che scorrono come le immagini di un film!

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità della collana Acchiappastorie?

Iscriviti alla nostra newsletter
Consenso(Obbligatorio)

Nessun prodotto nel carrello.